“Il y a des hommes et des femmes qui ne se prennent pour rien, et que le yoga prend dans ses bras et porte doucement, tendrement, et emporte, vers là-bas, qui déjà est ici, et c’est si beau alors et c’est si simple, le yoga.”

Pierre Feuga  

  •  Sessioni quotidiane
  •  Yoga in gravidanza (individuale o in gruppo)
  •  Corsi Pro Senectute
  •  Corsi Lega contro il cancro
  •  Corsi USI/SUPSI

In ogni seduta viene proposto:

  • un intenso lavoro fisico posturale;
  • una ricerca di flessibilità della colonna vertebrale e di mobilità delle articolazioni;
  • una minuziosa introduzione alla respirazione yogica completa;
  • un ascolto emozionale del Corpo in un percorso di Silenzio o concentrazione mentale;
  • la liberazione, attraverso il Sentire, della vibrazione energetica.

Si dà inoltre ampio spazio:

  • all’accompagnamento in gravidanza;
  • alla preparazione al parto attraverso il cammino dello yoga;
  • all’accoglienza madre-bambino subito dopo il parto per favorire un’immediata ripresa fisico-emozionale della neomamma.

Inoltre, per chi desidera quel qualcosa in più nell’ approfondimento dello yoga kashmiro ed una pratica più intensa e prolungata, si organizza 1 sabato al mese di lavoro supplementare.
Le sedute, previste in vari momenti della giornata o serata, hanno una durata di un’ora e mezza o due ore. La pratica si svolge in una bella sala luminosa, spaziosa e silenziosa nel centro di Lugano in via Canonica 4.

A tutti gli interessati si offre una lezione di prova gratuita.

Il centro si avvale della presenza della giovane Aimée, massaggiatrice dipl. Benessere e Salute,che offre agli allievi sedute di massaggi con oli caldi curativi ed un tocco di sensibile attenzione veramente speciale.

Per informazioni pratiche contattate Daniela Elena Figini
0041 (0)79 607 51 68 a Lugano, Via Canonica 4.

ORARI ESTIVI

dal 16 al 31 luglio
e dal 13 al 31 agosto

Martedì
12.00 – 13.15
18.00 – 19.30

Mercoledì
09.30 – 11.00
19.00 – 21.00

Pratica libera senza iscrizione.

I CORSI RIPRENDONO AD ORARIO COMPLETO lunedì 2 settembre 2019